Un campo di concentramento fascista. Gonars (1942-1943).pdf

Un campo di concentramento fascista. Gonars (1942-1943) PDF

Alessandra Kersevan

Questa ricerca, partita negli anni Novanta con il rinvenimento nellArchivio di Stato di Udine di una trentina di sconvolgenti lettere di internate e internati del campo di concentramento di Gonars, in provincia di Udine, si propone di contribuire, attraverso lapprofondimento della storia specifica di questo campo, a diffondere la conoscenza dei crimini di guerra fascisti nella seconda guerra mondiale. È una vicenda tremenda quella che si è svolta a Gonars nel 1942-43, con linternamento da parte del regime fascista e dellesercito italiano di molte migliaia di sloveni e croati, uomini, donne, vecchi, bambini, e la morte di quasi 500 di essi fra sofferenze inenarrabili. Una storia che non può essere minimizzata, e che richiede una presa di coscienza collettiva degli italiani e un suo inserimento anche nel patrimonio conoscitivo delle nuove generazioni.

Un campo di concentramento fascista. Gonars (1942-1943) è un libro di Alessandra Kersevan pubblicato da Kappa Vu nella collana Resistenzastorica: acquista ... 25 mag 2005 ... Alessandra Kersevan – Un campo di concentramento fascista. Gonars 1942- 1943 – Kappa Vu Edizioni (Udine). Print Friendly, PDF & Email ...

4.21 MB Dimensione del file
8889808705 ISBN
Un campo di concentramento fascista. Gonars (1942-1943).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Mentre sul campo di concentramento di Gonars ci sono stati degli studi che, seppur conosciuti solo localmente, hanno messo in luce questa tragedia, del campo di concentramento di Visco si sa poco e niente, ma la grande tragedia che vi si svolse emerge dai documenti che affiorano oggi dall’Archivio di … Un campo di concentramento fascista: Gonars 1942-1943; Le pietre della memoria; K.Z. L'isola di Rab; Lager italiani; 1943-1973 Trent'anni dopo; I campi del Duce; Dentro la storia; Oltre il filo; Fašistična taborišča: internacije civilistov v fašistični Italiji (1940-1943) Atti Convegno 2003; Memorie della nostra gente; Immagini. Foto

avatar
Mattio Mazio

Un campo di concentramento fascista Gonars 1942-1943. di Alessandra Kersevan | Editore: Kappavu. Voto medio di 2 3 chiuse nei campi di concentramento fascisti, morte in inverno sotto le tende e appena nate per mancanza di nutrimento, per i detenuti repressivi e pro. Un campi di concentramento ad Alberobello, Milano, Mursia, 2003; KERSEVAN, Alessandra, Un campo di concentramento fascista, cit.; CAPOGRECO, Carlo Spartaco, I campi del duce, cit.; GOMBAČ, Boris M., MATTIUSSI, Dario, La deportazione dei civili sloveni e croati nei campi di concentramento italiani 1942-1943. I campi del confine orientale

avatar
Noels Schulzzi

29 mar 2016 ... I campi di prigionia, internamento e concentramento, in cui detenere i soldati nemici e ... La storia concentrazionaria fascista può essere sostanzialmente suddivisa in ... Segue, nel 1935, un campo in Somalia, destinato a detenere il ... Il più grande, tra i secondi, è situato a Gonars, in provincia di Udine, che ...

avatar
Jason Statham

Un campo di concentramento fascista Gonars 1942-1943. di Alessandra Kersevan | Editore: Kappavu. Voto medio di 2 3 chiuse nei campi di concentramento fascisti, morte in inverno sotto le tende e appena nate per mancanza di nutrimento, per i detenuti repressivi e pro.

avatar
Jessica Kolhmann

un campo di concentramento fascista: Gonars 1942-1943--Sui libri scolastici di storia, ma anche su libri di divulgazione storica e su enciclopedie autorevoli, non si parla dei campi di concentramento fascisti così come non si parla, se non in modo accidentale, dell'invasione italiana della Jugoslavia, dell'annessione della provincia di Lubiana