I Farnese del ramo di Latera e Farnese.pdf

I Farnese del ramo di Latera e Farnese PDF

Caprio Bonaventura

Il libro ripercorre la storia del «ramo minore» della famiglia Farnese, quello di Latera e Farnese, la cui esistenza è stata spesso posta in ombra dalla storiografia nazionale, per lo più concentrata sulle vicende e sui personaggi del «ramo maggiore» di Castro e Ronciglione e di Parma e Piacenza. I Farnese di Latera e Farnese, al pari dei parenti più illustri, si distinsero per la loro accorta politica dei matrimoni, per lesercizio delle armi in forme nuove e strategiche, per laudacia di alcune iniziative e, non ultimo, per il loro mecenatismo artistico. Partendo dalle umili campagne della Tuscia viterbese arrivarono a esercitare il loro potere in città grandi e potenti come Roma, Firenze, Parma e Bologna. Con Isabella Farnese (suor Francesca, fondatrice delle Monache farnesiane) «rischiarono» addirittura di onorare la loro stirpe con una santa.

I Farnese del ramo di Latera e Farnese, di Bonaventura Caprio Il libro di Bonaventura Caprio ripercorre la storia del «ramo minore» della famiglia Farnese, quello di Latera e Farnese, la cui esistenza è stata spesso posta in ombra dalla storiografia nazionale, per lo più concentrata sulle vicende e sui personaggi del ben noto «ramo maggiore».

5.46 MB Dimensione del file
8895187687 ISBN
Gratis PREZZO
I Farnese del ramo di Latera e Farnese.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Giulia Farnese. Il volto scomparso, il nuovo saggio di Bonaventura Caprio uscito lo scorso dicembre per Annulli Editori, sarà presentato a Orte sabato 22 febbraio, alle 16:30, presso il salone del palazzo vescovile (via Giulio Roscio 10). Interverranno, con l’autore, il direttore del Museo d’arte sacra di Orte Abbondio Zuppante e l’editore Giuseppe Annulli. Il ducato di Latera, fu un minuscolo feudo, enclave nello Stato Pontificio, sito a pochi chilometri ad occidente del lago di Bolsena (nell'odierna provincia di Viterbo), di cui ebbe la titolarità un ramo collaterale della famiglia Farnese che riuscì a mantenere una …

avatar
Mattio Mazio

Il borgo di Latera, sorge arroccato al centro di una verde valle digradante, circondata da rilievi formati dal complesso vulcanico di Volsinii, sul lago di Bolsena. In effetti si trova all’interno di una conca craterica, sul confine con la Toscana, uno di quei borghi autentici, circondato da una natura autentica, in un contesto autentico, quello […]

avatar
Noels Schulzzi

Farnese, Mario – Feudatario (Latera, 1548 – Roma, 7 aprile 1619) Dopo la morte di Galeazzo avvenuta nel 1573, nel governo del feudo di Latera e Farnese subentrò Fabio che nel 1576 vendicò la morte del fratello uccidendo Orso Orsini e che per il resto della sua vita fu impegnato con gli eserciti imperiali e […] NewTuscia – FARNESE – Il Premio Letterario Nazio nale “La Farnia d’oro”, giunto alla 5^ edizione, domenica 11 agosto vedrà

avatar
Jason Statham

I Farnese furono un'influente e nobile dinastia del Rinascimento italiano, che governò il Ducato ... In quell'anno presero possesso dei territori di Farnese e di Ischia di Castro, del castello di ... L'artefice di questa nuova espansione fu Ranuccio il Vecchio, figlio di Pietro e fratello di Bartolomeo, il capostipite del ramo di Latera.

avatar
Jessica Kolhmann

Dopo aver indagato la storia de I Farnese del ramo di Latera e Farnese con il libro omonimo, uscito sempre per Annulli Editori nel 2018, Caprio torna sull’argomento farnesiano con una monografia dedicata al personaggio più conosciuto (certamente il più studiato) della casata.