Leggende delle dolomiti. Il regno dei Fanes.pdf

Leggende delle dolomiti. Il regno dei Fanes PDF

Karl Felix Wolff

Frammenti di antiche leggende, provenienti da un passato insondabile, danno vita a unepopea ricca di personaggi fantastici, re spietati, eroi, spiriti, mostri e creature celesti. Sullo sfondo delle Dolomiti, nei territori che dallAlto Adige si spingono fino a Venezia passando per le valli trentine, popoli scomparsi e luoghi dimenticati dalla memoria riemergono in tutta la loro forza in un susseguirsi di guerre fratricide, di struggenti storie damore e lotte di conquista, in unatmosfera intrisa di magia e incanto. Storia e mitologia si mescolano per dare vita a una narrazione al culmine della quale tutto precipita nelle viscere della terra, in un luogo impossibile da localizzare, dove i personaggi attendono lo squillo delle trombe dargento che annuncerà la rinascita del regno dimenticato.

Il regno di Fanes è una leggenda delle popolazioni Ladine residenti in Alto Adige, precisamente nelle Dolomiti. Li si narra che questo regno avesse le sue radici, questa terra è ricca di miti, leggende, oscuri stregoni e creature fantastiche.

9.12 MB Dimensione del file
8842553107 ISBN
Leggende delle dolomiti. Il regno dei Fanes.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Leggende Le leggende le Dolomiti vengono chiamate anche Monti Pallidi a seguito di un prodigioso incantesimo avvenuto ai tempi dell'antico Regno delle Dolomiti, conosciuto con il nome di Fanes. Questo regno raggiunse il suo massimo splendore grazie alle prodezze e al coraggio di Dolasilla. Il mito di Fanes racconta invece l'ascesa e la caduta del Regno di Fanes, il regno delle marmotte e delle principesse Moltina e Dolasilla, del malvagio stregone Spina de Mul e dell'eroe Ey de Net. Le radici delle leggende di Fanes risalgono a diverse migliaia di anni fa. Si ritrovano infatti in esse elementi antichi, come la trasformazione di umani in animali o il totem della marmotta come

avatar
Mattio Mazio

12 nov 2007 ... IL Regno di Fanes - mito, storia e fantasia nelle leggende: il possibile ... popoli delle Dolomiti meridionali fossero entrati piuttosto presto sotto il ...

avatar
Noels Schulzzi

Les Liëndes Ladines” sono un patrimonio della cultura e della lingua ladina. ... signora e iniziò a studiare queste storie fantastiche nate tra le Dolomiti. ... Riferito ad uno dei personaggi principali della saga del "Regno dei Fanes", il suo ...

avatar
Jason Statham

Il Regno dei Fanes comincia sul monte Sassongher, sotto la cui mole giace Corvara, antichissima località che rientra nel ciclo delle leggende dei Fanes. Noi del Sassongher amiamo le tradizioni e per questo desideriamo condividere con voi una storia lontana, forse neanche troppo! Leggende delle dolomiti. Il regno dei Fanes, Libro di Karl Felix Wolff. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Ugo Mursia Editore, collana Romanzi Mursia, brossura, data pubblicazione giugno 2013, 9788842553106.

avatar
Jessica Kolhmann

Fanes, il regno degli animali Fanes Senes Braies Esteso su quasi 26 mila ettari, caratterizzato da vasti altopiani coronati ed innervati da ripide pareti di roccia dolomitica, il parco naturale di Fanes Senes e Braies è, per estensione, il secondo dei parchi naturali altoatesini , dietro il parco naturale del Gruppo di … Il regno d'Aurona - Le leggende delle Dolomiti yleniavassere Leggende 0 Commenti Sotto la montagna, attraversando una porta d'oro massiccio🗝️, si entrava nel mitico Regno d' Aurona.