I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi.pdf

I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi PDF

Stefano Ardito

Dalle Tre Cime di Lavaredo al Sassolungo, dalle Dolomiti di Brenta al Catinaccio e alle Odle, dalle Pale di San Martino al Sella, molti dei massicci più belli dei Monti Pallidi sorvegliano le valli e i paesi delle province di Bolzano e di Trento. Nelle Dolomiti esistono cime famose e altre frequentate solo dagli appassionati locali, vette accessibili solo agli alpinisti e altre raggiunte da facili sentieri. Valli, altopiani e valichi offrono itinerari alla portata di tutti. Nei massicci dolomitici del Trentino e dellAlto Adige/Südtirol sorgono rifugi, malghe, baite e bivacchi. Questa guida, ricca di informazioni e curata sul terreno dallautore, illustra le caratteristiche e gli itinerari di accesso di 353 punti di appoggio. Per ognuno, oltre alla storia e al paesaggio, vengono descritti il panorama, laccoglienza e la cucina. Sono proposte anche le attività (escursioni e trekking, ferrate, alpinismo, mountain bike, ciaspole, scialpinismo, sci di pista e da fondo) che si possono realizzare nei dintorni. Preziose le indicazioni per chi affronta i sentieri delle Dolomiti con i bambini.

I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi, il Libri di Stefano Ardito edito da Iter Edizioni Mondadori Store. 17,10 € + Sped. 2,70 € Tot. 19,80 €

1.13 MB Dimensione del file
8881772337 ISBN
I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I rifugi delle Dolomiti. Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi, Libro di Stefano Ardito. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Iter Edizioni, collana Montagne e rifugi, brossura, data pubblicazione luglio 2016, 9788881772339.

avatar
Mattio Mazio

Il rifugio Pordenone è il punto d'appoggio obbligato per chi vuole portarsi al Campanile di Val Montanaia. Da qui la storica guglia dolomitica che fa concorrenza al Campanile Basso viene raggiunge senza difficoltà ma con faticosa salita (circa 800 metri sino al bivacco Perugini, che si trova alla sua base in una posizione invidiabile e molto panoramica) seguendo il sentiero CAI 353.

avatar
Noels Schulzzi

Autore: Ardito Stefano Editore: Iter edizioni La guida I Rifugi delle Dolomiti - Trentino Alto Adige descrive i 353 rifugi, malghe e bivacchi presenti sulle Dolomiti trentine e altoatesine a uso dei camminatori, escursionisti, alpinisti e appassionati di natura. Le Dolomiti sono indubbiamente tra le montagne più amate e frequentate e nel corso degli anni sono diventate anche le più

avatar
Jason Statham

Trentino Alto Adige. 353 rifugi, malghe e bivacchi Stefano Ardito Dalle Tre Cime di Lavaredo al Sassolungo, dalle Dolomiti di Brenta al Catinaccio e alle Odle, dalle Pale di San Martino al Sella, molti dei massicci più belli dei Monti Pallidi sorvegliano le valli e i paesi delle province di Bolzano e di Trento.

avatar
Jessica Kolhmann

Nelle Dolomiti esistono cime famose e altre frequentate solo dagli appassionati locali, vette accessibili solo agli alpinisti e altre raggiunte da facili sentieri. Valli, altopiani e valichi offrono itinerari alla portata di tutti. Nei massicci dolomitici del Trentino e dell'Alto Adige/Südtirol sorgono rifugi, malghe, baite e bivacchi.