Vajont. Cronaca di una tragedia annunciata.pdf

Vajont. Cronaca di una tragedia annunciata PDF

Renato Zanolli

Longarone (BL) 9 Ottobre 1963, ore 22,39. Un lampo accecante anticipò un pauroso boato: dal fianco del monte Toc si staccò la temuta enorme frana formata da ununica massa di 260-270 milioni di metri cubi di roccia che, precipitata nellacqua del lago artificiale, provocò il sollevamento di una dirompente onda alta centinaia di metri formata da 50 milioni di metri cubi dacqua. Fu lapocalisse. Londa, scavalcata la diga, andò a schiantarsi sulla sottostante vallata di Longarone spazzando come indifesi fuscelli abitanti, paesi, villaggi e portò via con sé 1917 vite umane.

Prima del disastro del Vajont: il progetto di costruzione della diga. Se proviamo a ricostruire la storia della costruzione della Diga del Vajont ci accorgiamo che, come molti ritengono, quella del 1963 è stata una tragedia “annunciata”. VAJONT » 9 Ottobre 1963, CRONACA di una tragedia annunciata [VIDEO] Un'enorme frana investì il bacino idroelettrico. Le ondate d'acqua e detriti furono immense

1.22 MB Dimensione del file
8884663350 ISBN
Gratis PREZZO
Vajont. Cronaca di una tragedia annunciata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cronaca di una tragedia annunciata € 5,00. Una cronaca severa e puntuale sui fatti che hanno preceduto la tragedia del Vajont. I personaggi, i protagonisti e le vicende di un’impresa che fin da subito aveva suscitato perplessità e timori. Cronaca di una tragedia annunciata. Vajont 50 anni dopo di Fabio Marzari Vajont è il nome del torrente che scorre nella valle di Erto e Casso per confluire nel Piave, davanti a Longarone e a Castellavazzo in provincia di Belluno. La storia di questa

avatar
Mattio Mazio

Vajont. Cronaca di una tragedia annunciata: Longarone (BL) 9 Ottobre 1963, ore 22,39. Un lampo accecante anticipò un pauroso boato: dal fianco del monte Toc si staccò la temuta enorme frana formata da un'unica massa di 260-270 milioni di metri cubi di roccia che, precipitata nell'acqua del lago artificiale, provocò il sollevamento di una dirompente onda alta centinaia di metri formata da 50

avatar
Noels Schulzzi

“Vajont, una tragedia italiana” ripercorre attraverso la forma del documentario la tragedia che il 9 ottobre del 1963 causò quasi 2000 morti a Longarone, nella valle del Piave. Si racconta l’intera vicenda, dall’ideazione della diga alla ricostruzione di Longarone.

avatar
Jason Statham

30 mar 2019 ... Il Vajont fu una tragedia annunciata e volutamente taciuta. Leggere il libro di Tommaso Percivale mi ha fatto prudere le mani e fremere di ...

avatar
Jessica Kolhmann

19 feb 2009 ... In questo “spazio della memoria” è rievocata minuziosamente la cronaca di una tragedia annunciata: il fallace progetto della diga con i relativi ... 9 ott 2014 ... La storia di questa tragedia annunciata è molto lunga e non si è ancora conclusa . Comincia con il progetto di un' ambiziosa società ...