Dovevo andarci. Scrittori in viaggio con se stessi.pdf

Dovevo andarci. Scrittori in viaggio con se stessi PDF

K. Govier (a cura di)

Pellegrini dei tempi moderni - da Margaret Atwood a Michael Collins, da Douglas Coupland a Roddy Doyle - quindici scrittori ci raccontano il loro viaggio: quello che ognuno di loro sente di dover compiere, spinto dalle proprie pulsioni, dai propri ricordi, dalle proprie nostalgie, dai propri desideri. Non conta tanto la destinazione quanto il percorso, nel mondo esterno e dentro il nostro animo. E i quindici itinerari descritti in questa antologia ci dimostrano come, anche nel Ventunesimo secolo delle file ai caselli dimbarco e dei tour organizzati, il viaggio possa essere unesperienza potente e folgorante, capace di trasformarci nellintimo.

Viaggiare è quando organizzi una meta e ne fai un’altra inaspettata; viaggiare è sapere con quale mezzo andare e non con quale ritornare; viaggiare è appagarsi ugualmente qualsiasi sia l’esito del viaggio; viaggiare è sentirsi libero da ogni stereotipo e catalizzazione; viaggiare …

2.25 MB Dimensione del file
8804558911 ISBN
Dovevo andarci. Scrittori in viaggio con se stessi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

21 nov 2018 ... Paolo Cognetti torna nelle librerie con un nuovo libro, "Senza mai arrivare in cima". ... N.d.R) sarebbe andato in Himalaya ho capito che dovevo andarci anche io. ... È essere un po' prigionieri di se stessi e delle proprie storie, c'è un grado di ... Fare lo scrittore è, nell'invisibile, provare a capire cosa si vede. perciò essere attento a mantenere un contegno al loro stesso livello". (Alice). Dovevo andarci : scrittori in viaggio con se stessi / Margaret Atwood... [et al.] ...

avatar
Mattio Mazio

31 gen 2019 ... A Tony, quel viaggio con Shirley nel 1962 aveva aperto gli occhi per la prima volta ... copertina dei suoi album che scrisse lui stesso, o nelle storie che raccontava di sé ... verso i film drammatici, cristallizzando le sue capacità di scrittore. ... io sono la sua guardia del corpo e devo stare con lui ovunque vada.

avatar
Noels Schulzzi

E, mentre mi chiedeva «Quindi cosa devo fare con questa carta ... possibile sentirne il significato anche se privi di una base teorica. Le favole e i ... uno sforzo per andarci. Molto presto ... Uno scrittore potrebbe accettare di non voler scrivere il libro a cui si sta ... Indica il viaggio all'interno di noi stessi, alla ricerca del principio. Non essendo scrittore di professione sento che devo delle spiegazioni. In un Mondo ... C'è un altro motivo, se è possibile ancora più nobile, che mi ha spinto a riordinare i ... che i figli restino per sempre in famiglia, tutti quanti sotto lo stesso tetto con le mogli e i nipoti ... impensabile andarci, per le solite ragioni di sicurezza.

avatar
Jason Statham

Viaggiare è quando organizzi una meta e ne fai un’altra inaspettata; viaggiare è sapere con quale mezzo andare e non con quale ritornare; viaggiare è appagarsi ugualmente qualsiasi sia l’esito del viaggio; viaggiare è sentirsi libero da ogni stereotipo e catalizzazione; viaggiare …

avatar
Jessica Kolhmann

14 gen 2020 ... Buon viaggio! ... Se ne innamora senza più riuscire a dimenticarla. ... Scrittori, registi e artisti italiani e stranieri non hanno resistito al suo fascino e ne hanno ... Nei suoi quartieri è possibile entrare in contatto con le persone più disparate, ... Dovevo cambiare le mie aspettative o potevo ancora sperare?