I calendari Maya. Oltre le paure della fine.pdf

I calendari Maya. Oltre le paure della fine PDF

Gianni Zaffagnini

21 dicembre 2012: una data che sempre più frequentemente viene associata alla fine del mondo. E i responsabili di questa profezia nefasta sono proprio loro, i Maya, che hanno impresso una data di scadenza alla Terra con i loro calcoli catastrofici. Ma è proprio così? O questa conclusione è frutto della nostra ottusa mentalità occidentale, che cerca prepotentemente di sostituirsi a quella di popolazioni lontanissime da noi nel tempo e nello stile di vita per ovviare allincapacità di comprenderle e comprendere noi stessi? Culturalmente, la fine del mondo è un concetto che affonda le proprie radici a ogni latitudine di ogni epoca

24 apr 2013 ... Di particolare interesse è lo studio del calendario Maya chiamato «La pietra del sole» attualmente ... Perché i Maya avevano ipotizzato la fine del pianeta in questa particolare data? Per paura di quel gioco matematico dato dalla particolarità delle sequenza numerica? ... E anche oltre, concluderemmo noi.

4.86 MB Dimensione del file
8871066324 ISBN
Gratis PREZZO
I calendari Maya. Oltre le paure della fine.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Compra I calendari Maya. Oltre le paure della fine. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei I calendari Maya. Oltre le paure della fine: 21 dicembre 2012: una data che sempre più frequentemente viene associata alla fine del mondo.E i "responsabili" di questa profezia nefasta sono proprio loro, i Maya, che hanno impresso una data di scadenza alla Terra con i loro calcoli catastrofici.

avatar
Mattio Mazio

1 lug 2010 ... Il capitolo che segue è tratto dal mio 2012: è in gioco la fine del mondo (Roma: Iacobelli 2010). Si tratta di un saggio divulgativo che usa il ... Secondo il calendario Maya, il tempo era suddiviso in b'ak'tun (della durata di ... La prima delle sette profezie Maya, descritta come “la fine della paura”, informa che ... Nessuno immagina che oltre alla dotazione di uno "strano rosario" (che ...

avatar
Noels Schulzzi

21 dicembre 2012: arriva in libreria “I calendari Maya oltre le paure della fine” da Peppe Caridi 18 Dicembre 2012 11:00 A cura di Peppe Caridi 18 Dicembre 2012 11:00 I Maya, come altre culture mesoamericane, misuravano il tempo utilizzando un sistema di tre calendari.I giorni erano organizzati attraverso un calendario religioso rituale della durata di 260 giorni (chiamato Tzolkin), suddiviso in trecene (periodi temporali di 13 giorni) e utilizzato prevalentemente a scopo divinatorio, e un calendario solare di 365 giorni (), suddiviso in 18 periodi di 20

avatar
Jason Statham

Secondo il calendario Maya, il tempo era suddiviso in b'ak'tun (della durata di ... La prima delle sette profezie Maya, descritta come “la fine della paura”, informa che ... Nessuno immagina che oltre alla dotazione di uno "strano rosario" (che ... La presentazione e le recensioni di Il mondo dei Maya, saggio di Victor von Hagen. ... non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno. ... tanto hanno fatto parlare negli ultimi giorni dell'anno scorso; di calendari maya ce ne sono ... del mondo, come pretendiamo che avessero azzeccato quella della fine? ... Le peggiori paure.

avatar
Jessica Kolhmann

Mentre noi calcoliamo il nostro calendario a partire dalla nascita di Cristo, che fissiamo attorno all’anno 0, i Maya usavano nel calendario del Lungo Computo un evento come la nascita di Venere, non la dea greca, ma il pianeta. la fine dell’era attuale cadrà il 21 dicembre del 2012. Una profezia che i Maya ci fecero 5000 anni fa e che Maya e fine del mondo A rriva anche la bufala Lo scrittore va ben oltre, immaginando addirittura il presunto pianeta come un fiorente mondo con giungle e oceani. . In realtà, il calendario Maya non prevede alcuna fine del mondo, ma semplicemente il termine di un ciclo (probabilmente astronomico), ottenuto grazie all’attenta e