Il pensiero laterale.pdf

Il pensiero laterale PDF

Edward De Bono

Che cosè il pensiero creativo e come si possono concepire idee originali? Lo psicologo e studioso dei meccanismi di formazione del pensiero Edward De Bono, ritiene che il pensiero razionale, ossia verticale, abbia il difetto di non cercare nuove interpretazioni della realtà e, quindi, di non propiziare linvenzione, ma solo lelaborazione successiva di uninvenzione già fatta. Il pensiero che può portare alla creazione è il pensiero laterale che tiene conto della molteplicità di punti di vista da cui si può considerare un problema. In questo volume, lautore descrive varie tecniche per pensare in modo diverso e creativo, con lo scopo di indurre i lettori a sviluppare le loro capacità di farne uso.

Tuttavia, nel pensiero laterale dobbiamo abbandonare il processo logico associato al pensiero per risolvere gli indovinelli, che sono più semplici di quello che sembrano. Con questo nuovo modo di pensare, invece di ragionare in modo sistematico, dobbiamo farlo come ci viene indicato dal nome stesso: in laterale.

9.88 MB Dimensione del file
8817117277 ISBN
Il pensiero laterale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il pensiero che può portare alla creazione è il pensiero "laterale" che tiene conto della molteplicità di punti di vista da cui si può considerare un problema. In questo volume, l'autore descrive varie tecniche per pensare in modo diverso e creativo, con lo scopo di indurre i lettori a … Pensiero verticale e pensiero laterale nella scuola devono essere complementari, uno non esclude l’altro, per consentire un apprendimento significativo. I vantaggi dell’applicazione del pensiero laterale sono infatti l’ incoraggiamento costante all’apertura verso nuove idee, che porta ad acquisire la consapevolezza che anche gli ostacoli più grandi possono essere superati .

avatar
Mattio Mazio

12/03/2019 · Il pensiero laterale - Eureka! Ovvero le inattese soluzioni creative. Alessandro Gelain. Loading ci può venire in aiuto quello che si chiamato "pensiero laterale",

avatar
Noels Schulzzi

Il pensiero laterale, ovvero la pratica della fantasia. Per comprendere cosa si cela dietro il pensiero laterale, chiediamoci cos’è il pensiero creativo e come si possono generare idee originali.. Secondo Edward De Bono, psicologo e studioso dei meccanismi con cui si forma il pensiero, il pensiero razionale (che lui chiama verticale) non permette di cercare nuove soluzioni ad un problema noto. Il pensiero che può portare alla creazione è il pensiero "laterale" che tiene conto della molteplicità di punti di vista da cui si può considerare un problema. In questo volume, l'autore descrive varie tecniche per pensare in modo diverso e creativo, con lo scopo di indurre i lettori a …

avatar
Jason Statham

Il pensiero che, invece, può portare alla creazione è il pensiero «laterale», ovvero il pensiero che tiene conto della molteplicità di punti di vista da cui si può considerare un problema e a cui interessa risolvere comunque il problema stesso piuttosto che risolverlo esclusivamente in chiave logica. Il problema del Polo Nord Un uomo parte da un certo punto sulla superficie terrestre e percorre 10 km verso sud, poi gira di 90 gradi e percorre 10 km verso est, poi gira di 90 gradi e percorre 10 km verso nord.

avatar
Jessica Kolhmann

Il pensiero che, invece, può portare alla creazione è il pensiero «laterale», ovvero il pensiero che tiene conto della molteplicità di punti di vista da cui si può considerare un problema e a cui interessa risolvere comunque il problema stesso piuttosto che risolverlo esclusivamente in chiave logica. Il problema del Polo Nord Un uomo parte da un certo punto sulla superficie terrestre e percorre 10 km verso sud, poi gira di 90 gradi e percorre 10 km verso est, poi gira di 90 gradi e percorre 10 km verso nord.