L arte ama nascondersi.pdf

L arte ama nascondersi PDF

Raffaele Simongini

Accade di frequente che dinnanzi all’opera d’arte proiettiamo ricordi, desideri e affetti oppure apprendiamo da essa idee e simboli che attribuiscono alla nostra esistenza un senso e un significato nuovo. In ogni caso, l’opera suscita qualcosa dentro di noi che può cambiare il modo di pensare e di fare esperienza del mondo. Purtroppo l’arte contemporanea, tramontata l’idea di una storia dell’arte lineare, progressiva e orientata verso stili o movimenti ben identificabili, sovente corre il rischio di semplificare le dimensioni di senso della vita. Le ultime tendenze artistiche, infatti, spesso sono solo duplicazioni o sostituzioni dell’esistente.Partendo da questa premessa, il testo analizza alcuni aspetti teorici del modernismo e del postmoderno, senza l’intento di proporre un ennesimo appello al formalismo o un ritorno all’ordine, ma un invito a ripensare alla forma, come antidoto alla riproduzione dell’esistente oggi più che mai in voga nel sistema dell’arte. L’arte contemporanea sembra sfuggire a qualsiasi definizione, ama stupirci, meravigliarci, inorridirci o renderci semplicemente indifferenti ma soprattutto, come la natura per Eraclito, ama nascondersi. Sommario:Introduzione1. L’ arte ama nascondersi nella modernità2. L’ arte ama nascondersi nel moderno e nel postmodernoConclusioniBibliografiaNota sullAutoreRaffaele Simongini è nato nel 1966 a Roma dove vive e lavora. È consulente artistico, documentarista e autore di numerosi programmi d’arte per Rai Educational. È docente di Storia dell’arte, Estetica e Storia del cinema all’Accademia di Belle Arti. Si occupa in particolar modo di teoria dell’immagine nelle aree disciplinari di pittura e cinema.Per i nostri tipi ha pubblicato Estetica dell’immagine. Gli stili come forme della visione e della rappresentazione (2010).

28 lug 2006 ... La natura ama nascondersi è un libro di Giorgio Colli pubblicato da Adelphi nella collana Biblioteca filosofica: acquista su IBS a 45.00€!

3.71 MB Dimensione del file
8862922892 ISBN
Gratis PREZZO
L arte ama nascondersi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

10 feb 2020 ... La figlia della stilista Donatella Versace, Allegra, da sempre ... Allegra Versace, abbia cercato di nascondersi e salire velocemente in auto ... Si dice che le abbia instillato l'amore per l'arte e, soprattutto, per il balletto classico.

avatar
Mattio Mazio

“La natura ama nascondersi” è una sentenza di Eraclito che dall'antichità agli inizi ... Se la natura è arte e se l'arte è natura, sottolinea Hadot, l'artista e il filosofo  ...

avatar
Noels Schulzzi

11 lug 2013 ... Con l'aforismo La Natura ama nascondersi, l'Autore lo interpreta ... andrebbe paragonata alla produzione di un'opera d'arte” (Hadot, 2006, p.

avatar
Jason Statham

11 lug 2013 ... Con l'aforismo La Natura ama nascondersi, l'Autore lo interpreta ... andrebbe paragonata alla produzione di un'opera d'arte” (Hadot, 2006, p. 22 ago 2019 ... C'è tanto dietro gli occhi e l'obiettivo e il cuore di Guido Guidi, tra i fotografi più apprezzati ... Del resto anche la grande arte ama nascondersi».

avatar
Jessica Kolhmann

Roberto CRESTI, Storia dell’arte contemporanea, Macerata: L'Io-moderno e la riforma dell'arte contemporanea . GIOVEDÌ 1 - BIBLIOTECA COMUNALE Chair Donatella PAGLIACCI . h 9.00 / Manuel BERRÓN, Storia della Filosofia antica, Santa Fe / Paranà (Argentina): Il metodo teorico, aporetico ed empirico in Politica A di Aristotele