La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal «Convivio» al «De vulgari eloquentia».pdf

La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal «Convivio» al «De vulgari eloquentia» PDF

Alessandro Raffi

Frutto di una ricerca sui due trattati incompiuti, in cui Dante elabora i temi filosofici destinati a confluire nella Commedia, questo volume analizza i testi e le fonti, ricostruendo il dialogo sotterraneo che unisce le due opere, considerandole momenti complementari di un medesimo laboratorio speculativo. La contaminazione tra aristotelismo e metafisica della luce permette a Dante di sviluppare una serie di variazioni sul tema della nobiltà delluomo che sfocia nellesaltazione del volgare, lingua gloriosa in cui si celebra una sorta di redenzione poetica dellumanità. Emerge così limmagine di un Dante che si confronta con le tradizioni di pensiero più varie dalla gnoseologia di Avicenna alla mistica di Bonaventura, fino alle dottrine cabalistiche.

La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal «Convivio» al «De vulgari eloquentia» è un libro di Raffi Alessandro pubblicato da Rubbettino nella collana Iride, con argomento Alighieri, Dante-Convivio; Alighieri, Dante-De vulg. El. - sconto 5% - ISBN: 9788849809114 Get this from a library! La gloria del volgare : ontologia e semiotica in Dante dal Convivio al De vulgari eloquentia. [Alessandro Raffi]

7.85 MB Dimensione del file
8849809115 ISBN
Gratis PREZZO
La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal «Convivio» al «De vulgari eloquentia».pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Synonyms for dissipare in Free Thesaurus. Antonyms for dissipare. 50 synonyms for dissipate: disappear, fade, vanish, dissolve, disperse, evaporate, diffuse, melt La gloria del volgare. Ontologia e semiotica in Dante dal Convivio al De vulgari eloquentia. Soveria Mannelli: Rubbettino, 2004. (Roberta Morosini) 375 María Hernández Esteban, ed. Cuadernos de filología italiana. El Canzoniere de Petrarca en Europa: ediciones, comentarios, traducciones y …

avatar
Mattio Mazio

esse, non ultima compare la produzione lirica sacra, riassunta – al pari della scrittura ... Col intitolato Appunti per una indagine sulle traduzioni in volgare della Bibbia nel ... espresso da Dante nel primo capitolo del Convivio (I VII 14-15):. E ... 13 Il testo del De vulgari eloquentia è citato secondo l'edizione Ricciardi curata da ...

avatar
Noels Schulzzi

ALIGHIERI Dante a cura di FENZI Enrico De Vulgari Eloquentia. SALERNO. ROMA. 2012 pag 750 Euro 49 collaborazione di FORMISANO Luciano MONTUORI Francesco CAT 11. 2012; ALLEGRE Claude La defaite de Platon. FAYARD. PARIS. 1995 pag 502 FF 150 LM SETT 1995 8-1996-20; ALLEGRI Giuseppe CICCARELLI Roberto Il quinto stato. PONTE ALLE GRAZIE. FIRENZE. 2013 Come Dante scrive, ritiene necessario scrivere, non solo la “Divina commedia”, ma anche dei trattati filosofici: il “De vulgari eloquentia”, il “De monarchia”, il Convivio”, così Petrarca scrive, non solo il “Canzoniere”, ma anche veri importantissimi trattati di pensiero, dove mostra la sua profonda, rigorosa, meditazione filosofica: il “De ignorantia”, le “Invettive

avatar
Jason Statham

Alessandro Raffi La gloria del volgare: ontologia e semiotica in Dante dal <> al <> edizioni Rubbettino

avatar
Jessica Kolhmann

Ineffabilità, retorica e narrativa nella ‘Commedia’ di Dante, Ravenna, Longo, 2002] e da Alessandro Raffi [La gloria del volgare – Ontologia e semiotica in Dante dal ‘Convivio’ al ‘De vulgari eloquentia’, Soveria Mannelli, Rubbettino Editore, 2004].