La grande sociologia di fronte alla grande guerra.pdf

La grande sociologia di fronte alla grande guerra PDF

C. Cipolla, A. Ardissone (a cura di)

Sono trascorsi più di cento anni da quella che sarebbe rimasta nella storia come la Grande Guerra. La sua memoria, morti tutti i suoi protagonisti, vive nelle menti e nelle penne degli studiosi che ce la rappresentano per un ricordo che non è mai uguale a se stesso e che assume nel tempo sempre nuove prospettive. Nel presente volume si propone in modo corale e pluralistico una lettura che tenta di comprendere come i sociologi dellepoca, o coevi rispetto a questo evento epocale durato cinque anni nel cuore del mondo civile di allora, affrontarono il tema, lo capirono, ne resero conto nelle loro prassi e nelle loro riflessioni. Il quadro che emerge nel suo complesso, dalla lettura dei vari capitoli, dallIntroduzione alla Sintesi finale, è quello di una sociologia di inizio Novecento che, seppure seppe esprimere qualche singola interessante intuizione, si presenta ai nostri occhi tutto sommato ancora molto giovane, dispersa, assai differenziata su base territoriale-nazionale (che diviene una variabile esplicativa fondamentale nella predizione delle posizioni dei sociologi coevi), persino con accenni dichiaratamente guerrafondai e nazionalisti, ed infine, e forse soprattutto, incapace di una lettura concettuale profonda ed articolata, che non le consentì, ad esempio, di spendersi nellanalisi delle cause che portarono allinutile strage.

La grande sociologia di fronte alla Grande Guerra: l’interpretazione della prospettiva russa. Situazione logistica greca all’inizio del 1941. Genocide of Native Americans #IndigenousPeoplesDay. LEAVE A REPLY Cancel reply. Please enter your comment! Please enter your name here.

6.93 MB Dimensione del file
8891727024 ISBN
Gratis PREZZO
La grande sociologia di fronte alla grande guerra.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri i luoghi della Grande Guerra in Trentino lungo il Sentiero della Pace. ... al Coni Zugna, qualche chilometro dopo Albaredo, incontri la linea del fronte . 22 lug 2015 ... Il nucleo del suo pensiero gravita attorno al concetto di solidarietà. ... Il primo: l' opera tratta direttamente della Grande Guerra e, nei modi che ... Per il sociologo francese il problema dell'ordine, di che cosa tiene insieme la ...

avatar
Mattio Mazio

La grande guerra biker del nord indica un conflitto armato tra alcune bande di motociclisti, che durò dal 1994 al 1997 in alcuni Stati della scandinavia.. Furono coinvolte i gruppi Hells Angels, Bandidos MC e in parte anche gli Outlaws MC, all'epoca dei fatti tutti di recente insediamento in Europa.Le città che principalmente diventarono teatro della faida furono Copenaghen (), Helsinki LA GRANDE GUERRA LE CAUSE DEL CONFLITTO. Il 28 giugno 1914 un gruppo di studenti assassinò l’arciduca ereditario d’Austria. L’assassinio non fu che un pretesto per scatenare una guerra che ra nell’aria già da tempo e che appariva come conseguenza inevitabile delle scelte politiche ed economiche effettuate dalle potenze industriali nel trentennio precedente

avatar
Noels Schulzzi

Alessandro, Fabbri, L'interpretazione della "Rivista Italiana di Sociologia", in: La grande sociologia di fronte alla grande guerra, Milano, FrancoAngeli, 2015, pp. 188 - 235 [capitolo di libro] Fabbri, Alessandro; Chiotti, Livio; Fulcheri, Maresa , Storia del Comitato di Cuneo , in: Storia della Croce Rossa in Piemonte dalla nascita al 1914, Milano, FrancoAngeli, 2015, pp. 204 - 218 [capitolo Lungo la linea del fronte_EdizioniDBS Un viaggio nel tempo alla scoperta delle retrovie della Grande Guerra in Cadore: i servizi logistici, le teleferiche, gli ospedali, i campi d’aviazione, i forti corazzati e i punti d’appoggio, ma anche il racconto del lavoro e dei sacrifici della popolazione. #grandeguerra #Cadore #retrovie #IVarmata #logistica #libri

avatar
Jason Statham

Scritto in Cinema, Film drammatico - Tag: Altopiano di Asiago, Centenario I guerra mondiale, Grande Guerra, Guerra nel 1917 fronte italiano, Torneranno i prati Non commentato » Il blog di Stefano

avatar
Jessica Kolhmann

La Grande guerra ha rappresentato una drammatica cesura storica. ... per le nuove scienze sociali (dall'economia politica, alla sociologia, alla psicologia). ... La guerra ha modificato l'atteggiamento di molti intellettuali di fronte al proprio ... La Grande Guerra, Libro di Oliver Janz. Sconto 5% e Spedizione ... La Grande Guerra acquistano anche Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia ...