Laboratorio di Excel 2002.pdf

Laboratorio di Excel 2002 PDF

Roberto Candiotto, Francesco Borazzo

Il livello di conoscenza di un programma si misura sulla base di un saper fare: ciò che importa è il raggiungimento di un risultato. Per conseguire una piena padronanza del software è perciò necessario utilizzarlo nella pratica e non limitarsi al solo studio teorico. Sulla base di questa idea gli autori forniscono in questo volume numerosi esercizi, tratti da casi reali, attraverso i quali il lettore è condotto nella sperimentazione diretta di tutte le funzioni del software. Le soluzioni guidate, presentate nel testo, permettono di avere un raffronto sulla correttezza e, di conseguenza, sulla qualità dellapprendimento. I temi degli esercizi sono stati scelti per rispoendere alle esigenze di studenti di corsi di formazione e universitari, senza però trascurare gli interessi di coloro che lavorano in azienda e vogliano seguire un percorso di autoapprendimento.

Sito dell'Ordine dei Medici e Odonotoiatri di Ancona. Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore. Proseguendo la navigazione nel nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies. Scuola di Economia e Management,Università degli Studi di Verona . Indirizzo. Via Cantarane, 24 37129 Verona Partita IVA 01541040232 Codice Fiscale:93009870234

1.94 MB Dimensione del file
8850321066 ISBN
Laboratorio di Excel 2002.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Laboratorio 1 (30/9/2002) Statistica descrittiva. Foglio Excel:XLS. Dati:DAT. Istruzioni Excel:DOC. Lezione 2 (11/10/2002) Lezione 3 (18/10/2002) Variabili normali ed esponenziali: Esercizi: PDF PS: Laboratorio 2 (21/9/2002) Probabilita` elementare Lezione 4 (25/10/2002) Binomiali e Poisson: Esercizi: PDF PS: Laboratorio 3 (4/11/2002) Normal

avatar
Mattio Mazio

Laboratorio di Excel 2002 è un libro di Candiotto Roberto - Borazzo Francesco pubblicato da Apogeo nella collana Laboratorio, con argomento Excel - ISBN: 9788850321063 Tecniche informatiche (Laboratorio): Excel di base Le cartelle di lavoro Le cartelle di lavoro sono i file fondamentali di Excel per quanto venga visualizzato un solo foglio di lavoro esso è contenuto in una cartella. I fogli di lavoro sono griglie di celle organizzate in …

avatar
Noels Schulzzi

Dal 2002 Direzione Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica. Dal 2003 Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree. 2004. 2004. Ai fini del presente decreto è definito «laboratorio di prova» il laboratorio di resistenza al fuoco dell’Area Mario Guarracino Laboratorio di Sistemi Informativi Aziendali a.a. 2006/2007 2. Identificazione della stagionalità Si calcolano gli indici di stagionalità Ql, l=1,…,L, ottenuti come media dei Qtε t per i periodi omologhi ad l. ¾Se la stagionalità è in mesi, i periodi omologhi al mese di

avatar
Jason Statham

LABORATORIO – Excel N.1 . VARIABILI QUALITATIVE . DESCRIZIONE DEI DATI DA ESAMINARE . A un campione di studenti del Michigan sono state poste una serie di domande per capire quali obiettivi si pongono per il futuro. In particolare, sono interrogati su quale laboratorio deve usare si può anche ricorrere a un approccio d’incertezza. Il laboratorio può usare un metodo che fornirà i risultati nell’ambito di un’incertezza massima standard. Si può calcolare tale incertezza massima standard con la seguente formula: In cui: Uf è l’incertezza massima standard LOD è il limite di determinazione

avatar
Jessica Kolhmann

chimici e cancerogeni nel laboratorio chimico dell’ARPA Sezione Provinciale di RE” nel 1996 e successivamente nel 2003 una “Valutazione del rischio chimico” , in ottemperanza a quanto disposto dal D.Lgs. n.° 25 del 02/02/2002. Premesso che è da ritenersi tutt’ora …