Malanottata.pdf

Malanottata PDF

Giuseppe Di Piazza

Con Malanottata Giuseppe Di Piazza ci regala un giallo mozzafiato che si snoda fra i vicoli inaccessibili della Palermo più segreta. Una città assediata dalla mafia, dove pulsano passioni e forze primordiali. Una città dove Leo Salinas, eterno indeciso nei sentimenti e giornalista di talento, rischia la vita, ma anche l’anima, ogni giorno.È una primavera ancora fredda, quella del marzo siciliano 1984. In un angolo di un quartiere residenziale di Palermo viene trovata, buttata vicino a un mucchio disordinato di foglie di magnolia, una donna in fin di vita. È stata orribilmente sfigurata con l’acido e picchiata selvaggiamente, ma ancora respira. Non è una donna qualsiasi, è la escort più famosa della città, Veruska, una cecoslovacca arrivata in Italia per far fortuna, con il mito di Raffaella Carrà. Bella come il mare tiepido sul corpo nudo. Libera come un vento che non sopporta confini. Forse troppo. Leo Salinas, detto Occhi di sonno, giovane giornalista alle prime armi, è l’unico presente nella redazione del quotidiano più importante della città quando arriva la notizia. Poco più che ventenne, acuto osservatore, molto sensibile al fascino femminile, il volto costantemente segnato dalle poche ore di sonno, Leo sa che deve correre per accaparrarsi l’esclusiva per il giornale. Schizza in Vespa fino all’ospedale, giusto in tempo per vedere Veruska morire portandosi il nome dell’assassino nella tomba. Ma chi può avere avuto il coraggio di massacrare la ragazza più amata della città? Amante di boss, nobiluomini, rampolli borghesi. Tutti inconsolabili come vedovi. Tutti convinti di essere ricambiati nel loro amore. Ma è un delitto passionale oppure di mafia? Occhi di sonno comincia a indagare, ma non è semplice, perché le ultime ore di Veruska sono avvolte nel mistero e tutti gli indizi portano a dei vicoli ciechi. O forse a una verità che nessuno vuole vedere.

15 mar 2019 ... Dopo il grande successo di Malanottata, vincitore del prestigioso Premio Cortina D'Ampezzo, Giuseppe Di Piazza ci regala una nuova ... 4 mar 2018 ... Malanottata è un giallo mozzafiato che si snoda fra i vicoli di una città assediata dalla mafia, dove si rincorrono passioni e forze primordiali.

1.84 MB Dimensione del file
8869052826 ISBN
Gratis PREZZO
Malanottata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

14 gen 2020 ... ... settimanale del Corriere della Sera. Per HarperCollins Italia ha pubblicato i romanzi Malanottata (2018) e Il movente della vittima (2019).

avatar
Mattio Mazio

Malanottata (Leo Salinas Vol. 1) eBook: Di Piazza, Giuseppe: Amazon.it: Kindle Store.

avatar
Noels Schulzzi

Malanottata è un libro di Di Piazza Giuseppe edito da Harpercollins Italia a gennaio 2018 - EAN 9788869052828: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Jason Statham

Malanottata, Libro di Giuseppe Di Piazza. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da HarperCollins ...

avatar
Jessica Kolhmann

Con Malanottata Giuseppe Di Piazza ci regala un giallo mozzafiato che si snoda fra i vicoli inaccessibili della Palermo più segreta. Una città assediata dalla mafia, dove pulsano passioni e forze primordiali. Una città dove Leo Salinas, eterno indeciso nei sentimenti e giornalista di talento, Con "Malanottata" è la prima volta che leggo davvero della mia città. Non i soliti cliché, di cui ormai si abusa ampiamente sia sulla carta stampata che in tv (tanto per la cronaca, esistono anche attori siciliani, non cè bisogno di far storpiare il dialetto a milanesi o romani), ma alcune caratteristiche intrinseche che solo chi ha davvero respirato tra le strade di questa città poteva