Palermo di carta. Guida letteraria della città.pdf

Palermo di carta. Guida letteraria della città PDF

Salvatore Ferlita

Palermo di carta è misterica, fantasmatica, sotterranea, uno scrigno romanzesco dalle incredibili potenzialità, che spesso però rispecchia scorci e strade con impressionante accuratezza, quasi con precisione protocollare. Un affascinante invito al viaggio, rivolto a lettori curiosi, escursionisti della pagina scritta, pronti ad avventurarsi in un continente canagliesco e ambiguo, che alterna le rovine di una città apocalittica e la sua improvvisa e sorprendente rifondazione. Al centro di questa guida inconsueta è una città sospesa tra realtà e invenzione, tra insidie e bellezze nascoste: la Palermo compromessa con limmaginario di oltre trenta scrittori e scrittrici, da Luigi Natoli e Enrico Onufrio, passando per Antonio Pizzuto, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Angelo Fiore, Michele Perriera sino ai contemporanei come, ad esempio, Fulvio Abbate, Roberto Alajmo, Marcello Benfante, Giosuè Calaciura, Domenico Conoscenti, Gian Mauro Costa, Emma Dante, Piergiorgio Di Cara, Davide Enia, Valentina Gebbia, Santo Piazzese, Giuseppe Rizzo, Evelina Santangelo, Giuseppe Schillaci e Giorgio Vasta. Il volume contiene in allegato la mappa letteraria della città con indicati i luoghi chiave dei romanzi discussi.

Palermo di carta. Guida letteraria della città, Libro di Salvatore Ferlita. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Palindromo, collana Le città di carta, brossura, data pubblicazione dicembre 2013, 9788898447046.

2.73 MB Dimensione del file
8898447043 ISBN
Gratis PREZZO
Palermo di carta. Guida letteraria della città.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Palermo (AFI: [paˈlɛrmo] ascolta [?·info]; Palermu [paˈlɛmmʊ] in siciliano, Paliemmu in dialetto palermitano) è un comune italiano di 658 403 abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della Regione Siciliana.Si tratta del quinto comune più popolato d'Italia ed è al centro di un'area metropolitana di oltre un milione di abitanti.. La lunga storia della città e il

avatar
Mattio Mazio

15 ott 2018 ... Recensione del libro “Palermo di carta. Guida letteraria della città” di Salvatore Ferlita: trama e commenti.

avatar
Noels Schulzzi

Da "Palermo di carta. Guida letteraria della città", di Salvatore Ferlita, edizioni il Palindromo domenica 17 dicembre ore 10: un’esplorazione letteraria che riporta un patrimonio di storia e cultura nei labirinti di piazze, edifici, monumenti, una dimensione narrativa che svela gli aspetti storici e contemporanei della percezione di Palermo. una guida letteraria per una città . Palermo di carta è misterica, fantasmatica, sotterranea, uno scrigno romanzesco dalle incredibili potenzialità, che spesso però rispecchia scorci e strade con impressionante accuratezza, quasi con precisione protocollare.

avatar
Jason Statham

Palermo di carta – guida letteraria della città, di Salvatore Ferlita (edizioni il Il Palindromo) – è misterica, fantasmatica, sotterranea, uno scrigno romanzesco dalle incredibili potenzialità, una città che per le sue eredità letterarie e monumentali permette di creare connessioni diverse e letture trasversali sul piano sociale e antropologico.

avatar
Jessica Kolhmann

Palermo di carta. Guida letteraria della città, di Salvatore Ferlita, edizioni il Palindromo Palermo di carta è misterica, fantasmatica, sotterranea, uno scrigno romanzesco dalle incredibili potenzialità, che spesso però rispecchia scorci e strade con impressionante accuratezza, quasi con precisione protocollare.