Parigi è sempre una buona idea.pdf

Parigi è sempre una buona idea PDF

Nicolas Barreau

Parigi è sempre una buona idea, si sa. Innamorati o no, vale sempre la pena di fare una passeggiata per le vie della Ville Lumière. Lì, in rue du Dragon, ci si può imbattere in un piccolo negozio con una vecchia insegna di legno, un campanello dargento démodé sulla porta e, dentro, mensole straripanti di carta da lettere e cartoline illustrate: la papeterie di Rosalie Laurent. Talentuosa illustratrice, Rosalie è famosa per i biglietti dauguri personalizzati che realizza a mano. Ed è unaccanita sostenitrice dei rituali: il café crème la mattina, una fetta di torte au citron nelle giornate storte, un buon bicchiere di vino rosso dopo la chiusura della papeterie. I rituali aiutano a fare ordine nel caos della vita, ed è per questo che ogni anno, per il suo compleanno, Rosalie fa sempre la stessa cosa: sale i 704 gradini della Tour Eiffel fino al secondo piano e lancia in aria un biglietto su cui ha scritto un desiderio. Ma finora nessuno è mai stato esaudito. Tutto cambia il giorno in cui un anziano signore entra nella papeterie. Si tratta del famoso scrittore per bambini Max Marchais, che le chiede di illustrare il suo nuovo libro. Rosalie accetta e ben presto i due diventano amici, La tigre azzurra ottiene premi e riconoscimenti e si aggiudica il posto donore in vetrina. Quando, poco tempo dopo, un affascinante professore americano, attratto dal libro, entra in negozio, Rosalie pensa che il destino stia per farle un altro regalo. Ma prima ancora che si possa innamorare, ha unamara sorpresa. La ville lumière con i suoi lampioni gialli, le sue strade, i suoi bistrot è magica, innamorati o meno. Parigi è sempre una buona idea di Nicolas Barreau, autore del successo Gli ingredienti segreti dell’amore, ci porta in quell’atmosfera retro, incantevole e romantica che solo i libri ambientati nella capitale francese posseggono. E’ nel quartiere di Saint-Germain che Rosalie Laurent ha deposto i suoi sogni. Lì, in rue du Dragon, ha infatti aperto una graziosa cartoleria in cui la giovane illustratrice dipinge e vende carta da lettere e cartoline personalizzate. Gli altri sogni, quelli che scrive ogni anno in un biglietto che getta dalla Tour Eiffel il giorno del suo compleanno, non si sono mai realizzati, nonostante questo grazioso rituale e tutti gli altri che compongono le giornate di Rosalie, come quello di mangiare una fetta di torta al limone nelle giornate storte o quello che la porta nel vicino bistrot a bere un bicchiere di vino rosso alla fine delle sue giornate di lavoro. Rosalie ha bisogno di ordine, di sapere quello che accadrà dopo. Questo fino a quando entra nel suo negozio un famoso scrittore per bambini, Max Marchais, che, innamorato dei suoi disegni, le propone una collaborazione per il libro che sta ultimando. Dopo mesi di lavorazione, La Tigre blu è pronto e nel giro di poco diventa un caso editoriale. Il primo sogno di Rosalie sembra esaudito e un altro sembra in procinto di realizzarsi quando nella cartoleria parigina entra un professore americano da cui Rosalie si sente subito attratta. In realtà l’uomo vuole avere informazioni su La Tigre blu, di cui dice di essere il vero autore. Sarà davvero così? Parigi è sempre una buona idea è un delizioso appuntamento con l’amore, con le sorprese e con la bellezza di una città che non stanca mai.

29 nov 2015 ... Tutto sa di magico, tutto sa di tenerezza e amore, in quest'ultimo libro di Nicolas Barreau, Parigi è sempre una buona idea. Letto tutto d'un fiato ... 7 mag 2018 ... Il fascino discreto ed elegante dei capi Aspesi conquista sempre, proprio come lo charme di Parigi.

5.53 MB Dimensione del file
8807031558 ISBN
Gratis PREZZO
Parigi è sempre una buona idea.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.icreativemaster.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Con “Parigi è sempre una buona idea”, Nicolas Barreau, dona al lettore un testo semplice, non impegnativo, ottimale per staccare la spina. Forza di questo scrittore è la capacità descrittiva dei luoghi che, grazie alla loro delineazione, trasmutano chi legge tra le vie della città dell’amore.

avatar
Mattio Mazio

28 set 2019 ... "Parigi è sempre una buona idea", diceva Audrey Hepburn nel film Sabrina ( 1954). Una delle sensazioni che i gourmand di tutto il mondo ...

avatar
Noels Schulzzi

Paris Is Always a Good Idea book. Read 475 reviews from the world's largest community for readers. Rosalie Laurent is the proud owner of Luna Luna, a lit... Parigi è sempre una buona idea! Come andare a Parigi con GoEuro? Un piccolo itinerario di Parigi: il quartiere latino, Montmatre e la Torre Eiffel. C'è ...

avatar
Jason Statham

Parigi è sempre una buona idea, si sa. Innamorati o no, vale sempre la pena di fare una passeggiata per le vie della Ville Lumière. Lì, in rue du Dragon, ci si può  ...

avatar
Jessica Kolhmann

Se amate i libri in cui i sentimenti prevalgono, se volete trascorre qualche ora in piacevole compagnia, Parigi è sempre una buona idea è consigliato. 5 nov 2018 ... Recensione "Parigi è sempre una buona idea". Ciao a tutti lettori! In questo ultimo periodo mi sono un poco distaccata dai libri fantasy, ma i ...